Search this blog


Home About Contact
sabato 4 febbraio 2017

PIOGGIA  


Sarà che sono raffreddata,
sarà che fuori è buio e piove,
sarà che sono da sola in una stanza troppo silenziosa,
sarà che il lavoro non va,
sarà che è inverno,
sarà che non faccio altro che mangiare e ingrassare,
sarà che tutti pensano di dover trovare un uomo da presentarmi,
sarà che mi manca il tempo,
sarà che mi manca molta autostima,
sarà che ho un vuoto dentro,
sarà che il futuro mi fa paura,
sarà che i soldi non bastano mai,
sarà che c'è sempre una, due, tre spese impreviste,
sarà che vorrei fare qualcosa, ma non so nemmeno io cosa,
sarà che mi manca mia figlia,
sarà che dopo 5 giorni di cortisone, l'effetto indesiderato della depressione si sta facendo avanti.
Sarà tutto questo insieme di sarà, ma oggi è uno di quei giorni in cui prenderei la mia macchina e me ne andrei lontano, lontano senza una meta... o forse sì.
E invece, mi chiuderò in bagno e piangerò

lunedì 2 gennaio 2017


       COSA VORREI DA QUESTO 2017 
 
v  Un lavoro part-time
v  Vincere un premio di consolazione alla lotteria Italia
v  La salute per me e per chi amo (anche per tutta l’umanità meno due)
v  Una casa più grande
v  Un televisore smart
v  Rivedere i Duran Duran
v  Dormire di più
v  Ricominciare a suonare il pianoforte
v  Andare in palestra
v  Che almeno un po’ di rabbia mi abbandonasse
v  Rivedere mia cugina
v  Capire che cavolo di lavoro mi darebbe soddisfazione
v  Una bella vacanza la prossima estate, sono stufa del mare di Rimini
v  Tornare alla Tenuta La Mandria
v  Perdere 5 chili
v  Uscire di più, avere la voglia di uscire di più
v  Un uomo, due uomini, tre uomini… (ma presi singolarmente, però!)